NOTE LEGALI

  • Note Legali

Note Legali

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art 17 della L. 38/2006

"La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero".

INFORMAZIONE OBBLIGATORIA - SCHEDA TECNICA

1. Organizzazione tecnica nome del T.O.: FRUIT VIAGGI DI SOSET SRL SAS indirizzo: Via G. Gigante 1, 80014 Giugliano in Campania (Na).
2. Autorizzazione amministrativa regionale n. 195 del 12/05/2008.
3. Polizza assicurativa R.C. Professionale n1505001712/G, stipulata con la Compagnia di Assicurazioni FILODIRETTO SRL, in conformità con quanto previsto dall’art. 50 del Cod.Tur.
4. Il cambio di riferimento applicato: 1Euro = 1,10 USD
5. Carburante voli speciali: parametro medio di riferimento è il Jet Aviation Fuel Platts F.O.B med (high) USD 400 tons
6. Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i nei tempi e con le modalità previste dall'art. 11 del Reg. CE 2111/2005 è indicato nel foglio di conferma; eventuali variazioni Vi verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Reg. CE.2111/2005.
7. Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il turista provvederà consultando tali fonti a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario o all’organizzatore.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI

1) FONTI NORMATIVE
La compravendita di pacchetto turistico, sia che abbia ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, è disciplinata fino alla sua abrogazione , ai sensi dell'art. 3 del D.Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 (il "Codice del Turismo") dalla L. 27/12/1977 nr. 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), firmata a Bruxelles il 23.4.1970 in quanto applicabile, nonché dal Codice del Turismo (art. 32 - 51) e sue successiva modifiche.
 

2) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO
Ai sensi dell’art. 34 Cod. Tur. i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti “tutto compreso”, le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione da chiunque e in qualunque modo realizzata di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario:
a) trasporto;
b) alloggio;
c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (omissis) che costituiscano, per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, parte significativa del “pacchetto turistico”.
Il turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi degli artt. 35 e 36 Cod. Tur.). Il contratto costituisce titolo per accedere eventualmente al Fondo di garanzia di cui al successivo art. 19
 

3) INFORMAZIONE OBBLIGATORIA - SCHEDA TECNICA
1. Organizzazione tecnica nome del T.O.: FRUIT VIAGGI DI SOSET SRL SAS indirizzo: Via G. Gigante 1, 80014 Giugliano in Campania (Na).
2. Autorizzazione amministrativa regionale n. 195 del 12/05/2008.
3. Polizza assicurativa R.C. Professionale n1505001712/G, stipulata con la Compagnia di Assicurazioni FILODIRETTO SRL, in conformità con quanto previsto dall’art. 50 del Cod.Tur.
4. Il cambio di riferimento applicato: 1Euro = 1,10 USD
5. Carburante voli speciali: parametro medio di riferimento è il Jet Aviation Fuel Platts F.O.B med (high) USD 400 tons
6. Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i nei tempi e con le modalità previste dall'art. 11 del Reg. CE 2111/2005 è indicato nel foglio di conferma; eventuali variazioni Vi verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Reg. CE.2111/2005.
7. Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il turista provvederà consultando tali fonti a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario o all’organizzatore.
 

4) PRENOTAZIONI
La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente,che ne riceverà copia. L’accettazione della prenotazione si intende perfezionata,con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui Fruit Viaggi invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente presso l’agenzia di viaggi venditrice. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite da Fruit Viaggi in regolare adempimento degli obblighi previsti dall’art. 37, 
comma 2, Cod. Tur,  prima dell’inizio del viaggio.
 

5) PAGAMENTI
L’acconto, pari al 30% del prezzo del pacchetto turistico, dovrà essere versato all’atto della prenotazione ovvero all’atto della richiesta impegnativa. Il saldo dovrà essere versato 20 giorni prima dell’inizio del viaggio. Per le prenotazioni in epoca successiva alle date sopra indicate, l’intero ammontare dovrà essere versato al momento della prenotazione ovvero all’atto della richiesta impegnativa. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinare, da parte di Fruit Viaggi la risoluzione di diritto
 

6) PREZZO
Il corrispettivo totale dovuto dal turista è determinato con riferimento a quanto indicato da catalogo programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi successivamente intervenuti e potrà essere modificato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:- costi del trasporto, inclusi il costo del carburante e delle coperture assicurative; - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione; diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti. Per il calcolo di tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi(di cui all’art. 3) e ai costi. Quanto al costo del carburante, per i voli speciali ITC, potrà essere applicato un adeguamento del prezzo del pacchetto di viaggio in conseguenza dell’aumento del costo del carburante aereo (Jet Fuel). Detto adeguamento sarà contenuto fra un valore minimo e un valore massimo calcolato applicando alla quota da catalogo per persona il prodotto (i) tra le percentuali di incidenza del costo del carburante aereo sul prezzo del pacchetto (ii) la percentuale di incremento del parametro del carburante aereo derivante dalconfronto fra la quotazione registrata nel secondo mese ante partenza e quella pubblicata a catalogo. Potranno comunque essere applicati interventi di natura commerciale migliorativi rispetto ai valori sopra rilevati. Per i voli di linea e/o la navigazione marittima/fluviale, invece, potrà essere applicato un adeguamento pari a quello richiesto dalle Compagnie Aeree/Compagnie di Navigazione.
 

7) RECESSO DEL TURISTA
Il turista può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:
- aumento del prezzo di cui al precedente art.6 in misura eccedente il 10%;
- modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal turista.
Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto:
- ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell'eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo;
- alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.
Il turista dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori dei casi elencati ai precedenti commi del presente articolo, saranno addebitati, a titolo di penale ed indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 5 comma, i premi assicurativi e le seguenti percentuali della quota di partecipazione, calcolate in base a quanti giorni prima dell’inizio del viaggio è avvenuto l’annullamento (il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente quello d’inizio del viaggio):
a) 10% della quota di partecipazione sino a 30 giorni prima della partenza
b) 30% della quota di partecipazione da 29 a 18 giorni prima della partenza
c) 50% della quota di partecipazione da 17 a 10 giorni prima della partenza
d) 75% della quota di partecipazione da 9 a 3 giorni prima della partenza
e) 100% della quota di partecipazione dopo tali termini. Alcuni servizi potrebbero essere soggetti a penali differenti, le stesse saranno comunicate all’atto della prenotazione.
Le medesime somme dovranno essere corrisposte anche da chi non potesse effettuare 
il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio.
Nessun rimborso spetta al viaggiatore che non si presenta il giorno di arrivo o che decida 
di interrompere il viaggio o soggiorno già intrapreso. Tali corrispettivi si applicheranno 
anche nel caso di gruppi precostituiti, a meno che essi non vengano espressamente 
indicati in misura diversa nel contratto ad essi relativo.
 

8) MODIFICHE RICHIESTE DAL TURISTA
Non è possibile, dopo la conferma della prenotazione, effettuare modifiche a qualsiasi  servizio del pacchetto di viaggio. Se il turista intende modificare uno o più servizi compresi all’interno del pacchetto (es. data di partenza, aeroporto di partenza, destinazione, hotel ecc.)  è necessario annullare la prenotazione ed effettuarne un’altra con tariffa e disponibilità  attualizzata al momento della nuova prenotazione.
Inoltre,  le modifiche (totali o parziali della prenotazione) richieste dopo che la prenotazione è già stata confermata da Fruit Viaggi comporteranno l’addebito delle Spese Gestione Pratica e l’eventuale addebito di penali da parte dei fornitori.
Le Spese Gestione Pratica addebitate da Fruit Viaggi ammontano:
- Pacchetti solo alloggio euro 50 per camera
- Pacchetti trasporto + alloggio euro 50 per persona
La diminuzione del numero di passeggeri all’interno di una pratica è da intendersi come “annullamento parziale” (vedi art. 7. Recesso del Turista).
 

9) SOSTITUZIONI
Il turista rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:
a. l’organizzatore ne sia informato, per iscritto, almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, con contestuale indicazione di tutte le generalità del cessionario;
b. il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 39 d.lgs.79/2011) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari;
c. il soggetto subentrante rimborsi a Fruit Viaggi tutte le spese sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione ivi compreso l'eventuale adeguamento alla tariffa vigente al momento della richiesta di sostituzione e l'addebito delle Spese di Gestione Pratica (vedi art. 8 Modifiche Richieste dal Turista).
Il cedente ed il cessionario sono obbligati, in solido, nei confronti dell'organizzatore o dell'intermediario al pagamento del prezzo e delle quota aggiuntiva. In relazione ad alcune tipologie di servizi,può verificarsi che un terzo fornitore non accetti la modifica del nominativo del cessionario,anche se effettuato entro il termine di cui al precedente punto a). Fruit Viaggi non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata da Fruit Viaggi alle parti interessate prima della partenza. In ogni caso, qualsivoglia richiesta di modifica inoltrata oltre il termine indicato al punto a)non potrà essere presa in carico e comporterà l’applicazione delle penalità di recesso di cui all’art. 7.
 

10) MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA DA PARTE DELL'ORGANIZZAZIONE
Prima della partenza l’organizzatore o l’intermediario che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto ne dà immediato avviso in forma scritta al turista, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il turista potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostitutivo ai sensi dell’art 7, comma 2.
Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del turista del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla, (Art. 33 lett. e Cod. Cons.) restituirà al turista il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il turista sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall’art. 7, comma 4, qualora fosse egli ad annullare. Qualora l’esecuzione delle obbligazioni nascenti dal pacchetto turistico non sia possibile a causa di forza maggiore/caso fortuito (che include le ipotesi di sconsiglio della Farnesina a raggiungere la destinazione meta del pacchetto turistico)e l’organizzatore non sia nelle condizioni di offrire destinazioni alternative ovvero il turista non le accetti (anche nelle ipotesi in cui non intende accettare la differenza di prezzo in eccesso o in difetto), verrà restituito al turista la sola parte del corrispettivo relativa al prezzo del pacchetto turistico
 

11) MODIFICHE DOPO LA PARTENZA
Fruit Viaggi, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del turista, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal turista per seri e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà, senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità del mezzo e di posti e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato.
 

12) ESCURISONI FACOLTATIVE E ALTRI SERVIZI ACQUISTATI IN LOCO
La responsabilità del TO è assunta con esclusivo riferimento alle prestazioni comprese nel pacchetto turistico. Le escursioni ed altri servizi disponibili nelle località di destinazione(anche se descritte in catalogo) non formano oggetto del pacchetto di viaggio, in quanto non organizzate, ne vendute da Fruit Viaggi. I nostri assistenti e corrispondenti in loco, vi assisteranno nella prenotazione ed acquisto delle escursioni che intenderete eseguire, ma in nessun caso Fruit Viaggi potrà essere chiamata a rispondere di eventuali disservizi durante l’esecuzione delle stesse.
 

13) OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI
I partecipanti al viaggio dovranno essere muniti di passaporto individuale o di altro documento valido per tutti i paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno e di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Essi, inoltre, dovranno attenersi all’osservanza della regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi di destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai regolamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra esaminate obbligazioni.
Il turista è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione.
Il turista è altresì tenuto a comunicare, per iscritto, a Fruit Viaggi, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio,sempre che ne risulti possibile l’attuazione.
Il turista è sempre tenuto ad informare l’Intermediario e l’organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) ed a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati.
 

14) CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA
La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere è fornita sul catalogo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, Fruit Viaggi si riserva la facoltà di fornire una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del turista.
 

15) REGIME DI RESPONSABILITÀ’
Fruit Viaggi risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalla legge.
 

16) LIMITI DEL RISARCIMENTO
Il risarcimento del danno non potrà superare il limite risarcitorio previsto dalla CCV e dalle altre convenzioni internazionali applicabili, in combinato con le disposizioni nazionali ed internazionali vigenti applicabili all'obbligazione risarcitoria dedotta dalla parte che ne risulti titolare.
 

17) OBBLIGO DI ASSISTENZA
Fruit Viaggi è tenuta a prestare le misure di assistenza al turista imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. Fruit Viaggi ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore.
 

18) RECLAMI E DENUNCE
Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve – a pena di decadenza - essere contestata dal turista mediante tempestiva presentazione di reclamo,. affinché Fruit Viaggi, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l'inadempimento contrattuale. Il turista dovrà, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata con avviso di ricevimento, o altro mezzo che garantisca la prova dell’avvenuto ricevimento all’organizzatore o a venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza.
 

19) ASSICURAZIONE
In applicazione dell’art. 50 del Codice del Turismo, la Fruit Viaggi è assicurata per la responsabilità civile con polizza FILODIRETTO Assicurazioni (n.1505001712/G), depositata presso gli uffici FRUIT VIAGGI. Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile ed anzi consigliabile stipulare, al momento della prenotazione o presso l’agenzia di viaggi, speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’annullamento del pacchetto, infortuni e bagagli.
 

20) DIRITTO DI RECESSO VENDITA A DISTANZA
Ai sensi dell’art. 32, comma 2, Cod. Tur., nel caso di contratti conclusi a distanza o al di fuori dei locali commerciali (come rispettivamente definiti dagli artt. 45 e 50 del D. Lgs. 206/2005), l’organizzatore si riserva di comunicare, per iscritto, al turista l’esclusione del diritto di recesso previsto dagli artt. 64 e ss. del D. Lgs. 206/2005.
 

ADDENDUM: CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA SINGOLI SERVIZI TURISTICI
 

A)DISPOSIZIONI NORMATIVE
I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n.3 e n.6; art. da 17 a 23; art. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione, nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto.
 

B) CONDIZIONI DI CONTRATTO
A tali contratti sono, altresì, applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 4 ; art. 5; art. 7; art. 9; art. 13; art. 14; art. 18; art. 19, art. 20. L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore. viaggio ecc.) va, pertanto, intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.).
 

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della Legge n.38/2006: La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se sono commessi all’estero.
 

Informativa ex art. 13 D. Lgs. 196/03 (protezione dati personali): Il trattamento dei dati personali - il cui conferimento è necessario per la conclusione el’esecuzione del contratto - è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale.I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi in pacchetto turistico.
Il cliente potrà in ogni momento esercitare i diritti ex art. 7 d.lgs.n.196/03 contattando FRUIT VIAGGI DI SOSET SRL SAS –Via G. Gigante 1 , 80014 Giugliano in Campania( titolare del trattamento).
 

ASSICURAZIONE

Polizza assicurativa R.C. Professionale n1505001712/G, stipulata con la Compagnia di Assicurazioni FILODIRETTO SRL, in conformità con quanto previsto dall’art. 50 del Cod.Tur.

INFORMAZIONI UTILI

FRUIT VIAGGI Informa
Italia, Mar Rosso, Spagna, Grecia e Croazia

QUOTA D’ISCRIZIONE
Fruit Viaggi non applica quote d'iscrizione 

ASSICURAZIONE MEDICO/BAGAGLIO
Per viaggi in Mar Rosso, Spagna e Grecia con voli speciali, Fruit Viaggi regala la polizza che comprende le garanzie Assicurative Filo Diretto per Assistenza medica - Rimborso spese mediche - Assicurazione bagaglio ( Sul nostro sito, www.fruitviaggi.it, alla pagina Note Legali abbiamo indicato un estratto delle condizioni della polizza, il dettaglio delle prestazioni, delle modalità di adesione e delle procedure di attivazione). 

ONERI E TAX AEROPORTUALI
All'atto della prenotazione è sempre richiesta la quota delle tasse aeroportuali (che include Council tax, tax apt, Prm tax). La quota, calcolata in base agli importi in corso di validità al momento della pubblicazione delle programmazioni,  è esposta in calce alle tabelle ed eventuali variazioni saranno comunicate dalla Fruit Viaggi  presso l’agenzia di viaggi scelta dal consumatore.

IMPORTANTE
Nel periodo di alta stagione, le condizioni di prenotazione e vendita sono soggette ad alcune limitazioni:
• prenotazione del solo soggiorno, senza trasporto, su richiesta;
• supplementi per soggiorni inferiori a 7 notti;
• soggiorno obbligatorio di una o due settimane;
• vendita del solo volo, su richiesta;
I termini e le limitazioni di cui sopra verranno forniti dai nostri operatori al momento della prenotazione.

SOGGIORNO IN ALBERGO
Classificazione degli alberghi: la classificazione riportata nel presente sito web è quella ufficiale, stabilita dagli organi competenti e comunicataci da ogni singolo complesso.Consegna delle camere: salvo diversa indicazione, le camere vengono consegnate dopole ore 14.00 del giorno di arrivo e devono essere lasciate libere entro le ore 10.00del giorno di partenza.
Quote: le quote pubblicate sono per persona o per camera secondo quanto indicato nelle locandine offerte, in camera a due letti conservizi privati, sulla base del trattamento prescelto. Sono escluse le bevande, le mance,gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella tabella prezzi e nei servizi gratuiti. N.B Le descrizioni degli alberghi e delle escursioni,nonché le notizie sulle destinazioni sono fornite dall’Organizzatore in base alle informazioniriportate dai rispettivi fornitori ed in suo possesso al momento della pubblicazione della programmazione sul proprio sito web, possono pertanto subire variazione anche senza preavviso.

LA SISTEMAZIONE
All’estero, sia in hotel che in appartamento, la camera doppia è generalmente composta da dueletti separati. Il letto matrimoniale, se previsto, può essere di dimensioni standard o“alla francese”(una piazza e 1/2).Le camere comunicanti non sono quasi mai disponibili. Nel caso di nuclei familiaricon bambini, si può soltanto segnalare la necessità di camere attigue. Le camere singole,sono sempre soggette a disponibilità limitata e quindi non sempre disponibilinel periodo di alta stagione, sono di piccole dimensioni e non sempre ben localizzate.Le camere lato mare sono generalmente soggette al pagamento di un supplemento,non sempre hanno la vista frontale sul mare,ma possono essere situate lateralmenterispetto alla spiaggia. L’aria condizionata, quando prevista, è quasi sempre gestitadalla direzione della struttura in determinate fasce orarie.Terzo e quarto letto: le riduzioni sono indicate in calce ad ogni tabella.  Bambini gli sconti bambini indicati nelle tabelle si intendono validi solo per sistemazioni in letto aggiunto nella stessa camera con i genitori. Gli anni indicati devono intendersi non compiuti (i complessi possono richiedere un documento comprovante l’età del bambino). Per i bambini fino a 2 anni (salvo ove è indicata età diversa), è prevista una quota per il pernottamento in culla o lettino che deve essere saldata, insieme ad i pasti, direttamente in loco. Se non espressamente indicato, non è consentito portare lettini propri e l’importo dovuto per il pernottamento può essere comunque richiesto.

TRATTAMENTO PASTI
I pasti: il servizio di pensione completa e l’All inclusive, se previsti, iniziano con la cena del giorno di arrivo e terminano con la prima colazione o il pranzo del giorno di partenza; il servizio dimezza pensione , se previsto, inizia con la cena del giorno di arrivo e termina con la colazione del giorno di partenza. La mezza pensione prevede solitamente la cena e laprima colazione. Su richiesta in loco, alcune strutture provvedono a fornire il pranzo alsacco in sostituzione della cena.
ATTENZIONE: per i viaggi all'estero eventuali pasti non usufruiti per incompatibilità con l’orario dei voli (es. arrivo in tarda serata o partenza in mattinata) non sono rimborsabili; possono però essere compensati, quando previsti, con eventuali pasti a bordo o consnack freddi in hotel.

SOGGIORNI IN APPARTAMENTO/RESIDENCE
Consegna degli appartamenti: salvo diversa indicazione, gli appartamenti vengono consegnatidopo le ore 17.00 del giorno di arrivo e devono essere lasciate libere entro leore 10.00 del giorno di partenza. In nessun caso è possibile superare l’occupazione massimaindicata in tabella. Eventuali arrivi notturni devono essere segnalati all’atto dellaprenotazione e non sempre sono consentiti dalla direzione del complesso.La sistemazione: all’esterol’appartamento è generalmente fornito di angolo cottura con due piastreelettriche e gli accessori essenziali (attrezzata per brevi soggiorni). È consigliabileportare da un minimo di biancheria da bagno e da cucina. I letti aggiunti negli appartamenti vengono sistemati in soggiorno e sono quasi sempre letti pieghevoli.Quote: all’estero (tranne che per la Croazia) le quote pubblicate sono settimanali per persona, ed includono lalocazionedegli appartamenti, con gli accessori e l’attrezzatura necessaria ad ospitare il numeromassimo delle personepreviste.Quote: in Italia e Croazia,Le quote pubblicate sono per unità abitativa ed includono la sola locazione degli appartamenti attrezzati ed accessoriati per il numero massimo delle persone previste. In nessun caso è possibile superare l’occupazione massima indicata in tabella: non verrà consegnato l’alloggio a chi non si attiene a questa norma. È escluso dalle quote quanto non espressamente indicato nelle voci “le quote comprendono” e “servizi gratuiti”.  Deposito Cauzionale: all’arrivo è richiesto il versamento di un deposito cauzionale, il cui importo è indicato in calce in ogni tabella, restituibile al termine del soggiorno dopo la verifica dello stato dell’appartamento. E’ vivamente consigliato controllare attentamente le dotazioni dell’appartamento e segnalare all’ufficio ricevimento eventuali mancanze. In nessun caso è possibile superare l’occupazionemassima indicata in tabella: non verrà consegnato l’alloggio a chi non si attienea questa norma. È escluso dalle quote quanto non espressamente indicato nelle voci“le quote comprendono” e “servizi gratuiti”. Per la sistemazione in alberghi formularoulette e per la sistemazione negli appartamenti vari, il nome della struttura sarà comunicatoprima della partenza o direttamente in loco. La sistemazione potrà essere confermata anche instrutture non presenti in catalogo.

LETTI AGGIUNTI
Formula hotel: le camere triple e quadruple sono generalmente doppie di dimensioni standardcon letti aggiunti, adatte per due persone, meno confortevoli per 3 o 4 persone. Formula appartamento/residence: il letto aggiunto è sistemato in soggiorno.
In entrambe le tipologie di sistemazione (hotel ed appartamento), per letto aggiunto siintende, nella maggior parte dei casi, letto pieghevole.

NOTA
I dati relativi all’ubicazione e alle distanze, indicati nelle descrizioni degli appartamentie degli hotel si riferiscono alle disponibilità per la vendita, bloccate dalla Fruit Viaggi , in fase contrattuale. Ad esaurimento delle stesse, su domanda del cliente,si procederà allarichiesta di disponibilità di appartamenti o alberghi extra contingente, che potranno noncorrispondere fedelmente all'ubicazione e alle distanze pubblicate.

SOLO SOGGIORNO O SETTIMANA EXTRA PER VACANZE ALL'ESTERO 
All’estero, per prolungare il soggiorno, è necessario aggiungere alla quota base il prezzo della settimana extra. Il giorno di inizio della settimana supplementare determina lastagionalità dei giorni seguenti, anche se tutti o parzialmente inclusi in una differente fasciadi prezzo.

RIDUZIONI ED OFFERTE SPECIALI
Terzo e quarto letto: le riduzioni indicate in calce ad ogni tabella, si applicano sullaquota di solo soggiorno adulti . Gli sconti bambini indicati nelle tabelle si intendono validisolo per sistemazioni in letto aggiunto nella stessa camera con i genitori. Gli anni indicatidevono intendersi non compiuti (i complessi possono richiedere un documentocomprovante l’età del bambino). Generalmente le riduzioni 3° e 4° letto si applicanosulla quota base + eventuali supplementi (es. quota base in pernottamento e prima colazione + suppl. mezza pensione), salvo alcuni casi indicati in tabella per iquali le riduzioni si possono applicare solo sulla quota base, mentre gli eventuali supplementidovranno essere addebitati per intero. Per i bambini fino a 2 anni (salvo oveè indicata età diversa), è prevista una quota per il pernottamento in culla o lettino chedeve essere saldata, insieme ad i pasti, direttamente in loco. Le offerte speciali effettuatenel corso della stagione derivano da ricontrattazione dei servizi con i fornitori e riguardano un numero limitato di posti e, quindi, non possono avere carattere retroattivo.

SEGNALAZIONI
Le preferenze del cliente (lato mare, camere vicine fra loro, letti matrimoniali, ecc.), comealtre particolarità per le quali non è previsto un supplemento, vengono trasmesse al complessoall’atto della conferma della prenotazione, unicamente come segnalazione informativae non possono quindi essere in nessun caso garantite.

SERVIZI COLLATERALI
I servizi complementari come animazione, corsi sportivi e ricreativi, funzionamento diesercizi come market o pizzeria, navetta per/da la spiaggia, accesso alla piscina o infrastrutturesimilari, possono non essere attivati in bassa stagione, se le condizioni climatiche o il numero delle presenze non ne giustifichino il funzionamento o per causedi forza maggiore, come guasti improvvisi. Fruit Viaggi non è responsabile per queste evenienze, limitandosi a pubblicare le descrizioni trasmesse dai singoli fornitori, diretti responsabili dei servizi. L’elenco dei servizi, nei testi delle strutture è dato a scopo descrittivo, pertanto alcuni servizi potrebbero essere soggetti a supplementi, non quantificabili,da pagare in loco. Le illustrazioni relative agli interni delle strutture, pubblicate sul nostro sito sono solo a puro titolo esemplificativo. Le navette per la spiaggia e per le localitàvicine sono predisposte dai vari alberghi in relazione ad un numero minimo di partecipantiad orari prestabiliti. In alta stagione possono verificarsi lunghe attese. L’animazione ed il miniclub sono internazionali ed adottano le lingue più diffuse, l’italiano potrebbe non essere sempre parlato. L’aria condizionata, quando prevista, è quasi sempregestita dalla direzione della struttura in determinate fasce orarie.

TESSERA CLUB VACANZE IN ITALIA
In Italia, alcuni complessi richiedono il pagamento di una “Tessera Club” (il costo è indicato nelle descrizioni e nelle  tabelle prezzi dei singoli complessi)  che permette di usufruire delle attrezzature e dei servizi indicati in calce alla tabella. 

DOCUMENTI PER VIAGGI ALL’ESTERO
Comunicazione Importante per i viaggiatori muniti di carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata:
 A seguito dei ripetuti disagi, verificatisi ai danni di numerosi connazionali per il mancato riconoscimento delle carte di identità valide per l’espatrio prorogate (cartacee rinnovate con il timbro) da parte di alcuni Paesi, il Ministero dell'Interno ha emanato la Circolare n. 23 del 28.7.2010, con la quale ha comunicato che i possessori di carte d’identità rinnovate o da rinnovare possono richiedere al proprio Comune di sostituirle con nuove carte d'identità, la cui validità decennale decorrerà dalla data del nuovo documento. E’ buona regola, in ogni caso, prima di recarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico- consolari presenti in Italia o il proprio agente di viaggio sui documenti richiesti per l’ingresso. Ad ogni buon fine, si consiglia ai viaggiatori diretti verso le varie destinazioni estere di munirsi comunque di passaporto (la cui validità residua sia quella richiesta dal Paese di destinazione). Il passaporto resta infatti il principale documento per viaggi all’estero e non sono molti i Paesi che accettano carte d’identità. 
Comunicazione Importante per i minori 
La normativa italiana prevede che anche i minori diretti all’estero siano muniti del proprio passaporto e/o della carta d’identità valida per l’espatrio. Al fine di evitare problemi alle frontiere,si raccomanda vivamente di informarsi - prima del viaggio - presso l’Ambasciata / Consolato del Paese che si intende visitare e presso la Questura o il Comune di residenza preposti al rilascio di tali documenti. Si consiglia di visitare il sito del Ministero degli Affari Esteri: http://www.viaggiaresicuri.it.  Sono validi per il viaggio sul territorio nazionale, oltre alla carta d’identità, al passaporto e alla patente di guida (cartacea o plastificata), anche i documenti elencati nel DPR 445/2000. (sez. VII art.35)
Documenti per Sharm El Sheikh
Per l’ingresso in Egitto i cittadini italiani devono essere in possesso di:
- passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese;
- carta d’identità cartacea valida per l’espatrio con validità residua di almeno sei mesi, accompagnata da due foto tessera e fotocopia del documento;
- carta di identità elettronica con validità residua di almeno sei mesi, accompagnata da due foto tessera e fotocopia del documento. La carta d’identità cartacea rinnovata mediante apposizione di timbro sul retro non è valida come non lo è quella elettronica rinnovata con foglio a parte; Non sono validi documenti diversi da quelli sopra indicati (es. tessere ministeriali o patente ecc.).
Per l’ingresso in Egitto di minori:
- passaporto individuale, con validità residua di almeno sei mesi;
- carta d’identità valida per l’espatrio con validità residua di almeno sei mesi, accompagnata da due foto tessera e fotocopia del documento.
- Per i minori di anni 14 che viaggiano con documento individuale è necessario un certificato di nascita del comune con paternità e maternità; devono viaggiare con almeno uno dei genitori o avere un documento di affido rilasciato dalla Questura se viaggiano con altre persone. Si fa presente inoltre che la normativa dei viaggi all’estero dei minori varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli paesi.
Si prega di consultare il FOCUS “carta d’identità valida per l’espatrio/passaporto” del sito www.viaggiaresicuri.it.
Per l’ingresso in Egitto è comunque richiesto il pagamento del visto di € 35 per ogni documento di espatrio acquistabile insieme al pacchetto di viaggio, direttamente negli aeroporti internazionali dell’Egitto oppure presso il consolato egiziano di Roma e Milano. I cittadini non appartenenti alla comunità europea devono rivolgersi al consolato egiziano per il rilascio del visto. Tutte le informazioni relative ai documenti di viaggio sono da considerarsi indicative, si consiglia quindi di assumere aggiornamenti presso la propria questura.
NOTA BENE
Ricordiamo che è totale responsabilità dei passeggeri assicurarsi di essere in possesso di un documento di identità che soddisfi i requisitidelle autorità locali. Pertanto, è buona regola, in ogni caso, prima direcarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico consolari presenti in Italia o il proprio agente di viaggio sui documentirichiesti per l’ingresso. Nessun rimborso spetterà a chi non dovesse effettuare o fosse costretto ad interrompere il viaggio a causa di inesattezza e/o mancanza dei documenti previsti. Da qualche anno è invigore l’Accordo di Schengen tra i Paesi membri dell’Unione Europea,ed è necessario che tutti i cittadini italiani adulti siano in possessodella carta d’identità valida per l’espatrio sia come documento di riconoscimento sia per gli imbarchi aerei, ad esclusione dei paesi ovesia richiesto il passaporto valido. I cittadini stranieri hanno l’obbligodi assicurarsi, presso le autorità competenti, che i paesi verso i qualisono diretti non richiedano visti, permessi di soggiorno o documenti particolari.
 Visti i continui mutamenti delle normative attinenti idocumenti per l’espatrio, prima della partenza si consiglia vivamentea tutti i passeggeri a fare riferimento al sito del Ministero degli Esteri www.viaggiaresicuri.it

ASSISTENZA FRUIT VIAGGI
Prima della partenza,
telefonando ai nostri uffici, potrete trovare personale qualificato che presterà assistenza telefonica in Italia. 
Negli aeroporti in Italia
per le partenze con voli speciali da Napoli sarete assistiti presso l’area delle partenze e riceverete le indicazioni utili all’imbarco.
Negli aeroporti all’estero 
gli assistenti locali provvederanno al trasferimento in hotel (se previsto) e forniranno le prime indicazioni relative al Paese che visiterete
Negli alberghi all’estero 
il personale locale vi affiancherà durante la vostra permanenza ad orari e giorni prestabiliti per fornirvi ogni tipo di assistenza.  

I NOSTRI VOLI SPECIALI E LINEA CHARTERIZZATA
IN ITALIA, MAR ROSSO, SPAGNA E GRECIA

I nostri voli speciali e di linea charterizzata permettono di raggiungere le località di soggiorno in Italia ed all’estero, nella maggior  parte dei casi, senza scali intermedi o cambi di aeromobile. La maggior parte dei voli è operata con compagnie di bandiera italiane, egiziane, greche e spagnole. È possibile che per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, gli orari e/o i percorsi dei voli subiscano delle modifiche, talvolta sensibili e/o con l’aggiunta di scali intermedi non previsti al momento della prenotazione e/o variazione dell’aeroporto di partenza/arrivo in Italia o all’estero con trasporto dei passeggeri in autopullman. Può anche accadere che per problemi operativi, la compagnia aerea confermata all’atto della prenotazione, venga sostituita da un’altra compagnia che effettua la stessa rotta. Gli orari, le tratte dei voli ed i nomi delle compagnie riportati all’interno delle pubblicazioni della programmazione, sono indicativi e non rientrano nelle condizioni contrattuali perché soggetti a variazioni dipendenti esclusivamente dalle stesse  Compagnie e dagli enti preposti alla gestione del traffico aereo). Fruit Viaggi non è, pertanto responsabile per eventuali disservizi, danni o spese aggiuntive derivanti da qualsiasieventuale modifica. Si consiglia, comunque,di richiedere, il giorno prima dellapartenza, conferma dell’orario del decollo (telefonicamente o presso l’agenzia dove siè effettuata la prenotazione).

RICONFERMA DEL VOLO DI RIENTRO CON CHARTER O LIINEA CHARTERIZZATA
IN ITALIA, MAR ROSSO, SPAGNA E GRECIA

L’orario del volo di rientro viene comunicato dai nostri uffici corrispondenti o esposto nella bacheca della struttura 24 ore primadalla prevista data di partenza. Chi acquista il solo volo deve obbligatoriamente contattarei nostri uffici corrispondenti e/o assistenti almeno 48 ore prima della partenza.

TRASFERIMENTI
IN ITALIA, MAR ROSSO, SPAGNA E GRECIA

Per le vacanze all’estero i trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto, se previsti nella quota pacchetto (volo+soggiorno), sono di gruppo e verranno effettuati con taxi o pullman.

QUOTA VOLO ITC O DI LINEA CHARTETIZZATA + SOGGIORNO 7 NOTTI
IN ITALIA, MAR ROSSO, SPAGNA E GRECIA

La combinazione soggiorno + volo, espressa nelle tabelle quote, comprende 7 notti nella struttura prescelta, il viaggio aereo di andata e ritorno con volo ITC o di Linea charterizzata in classe economica, i trasferimenti (laddove previsti nelle quote pacchetto) collettivi da e per l’aeroporto alla struttura prenotata nella destinazione di arrivo ed il trattamento previsto in tabella. Sono altresì evidenziate le tasse aeroportuali (vedi paragrafo oneri e tax aeroportuali) che vanno corrisposte. È inclusa nella quota pacchetto unafranchigia bagaglio di 15 Kg instiva + bagaglio a mano delle misure consentite e di peso non superiore ai 5 Kg.

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Vi facciamo presente che tutti coloro che prenotano partenze con i nostri voli speciali e di linea Charterizzata riceveranno alcuni giorni prima della partenza, la documentazione necessaria (foglio di Convocazione o documentazione completa) con la conferma dell’orario di partenza del volo e tutte le indicazioni relative al viaggio. Il passeggero dovrà presentarsi in aeroporto, presso i banchi di accettazione delle varie compagnie, almeno due ore e mezza prima della partenza.

NOTA IMPORTANTE PER LE VACANZE IN ITALIA
Le quote esposte nel presente catalogo non includono eventuali tasse di soggiorno che potrebbero essere disposte dalle amministrazioni locali, da pagare direttamente in loco

OFFERTA BAMBINI IN VACANZA A SHARM EL SHEIKH 
La promozione FOGLIOLINA MINI PRICE è a posti limitati. È applicabile esclusivamente per le vacanze in Mar Rosso.  È richiesto un contributo spese obbligatorio di Euro 290. Esaurita la disponibilità dei posti destinati all’offerta verrà’ applicato lo sconto del 30% sulla quota pacchetto adulti. Chi usufruisce della promozione INFANT0/2 ANNI TUTTO GRATIS non ha diritto al posto volo. Pasti e culla, se richiesti, dovranno essere pagati direttamente in loco. E’ richiesto un contributo spese di € 120. 

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art 17 della L. 38/2006 “ La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero".